Memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei corrispettivi

 

federfarma

federazione nazionale unitaria

dei titolari di farmacia italiani

Roma,           31 luglio 2019

Uff.-Prot.n° UTP LC/12694/333/F7/PE

Oggetto:       Memorizzazione elettronica

                     e trasmissione telematica dei corrispettivi

Ulteriori modalità per la trasmissione telematica

dei dati dei corrispettivi giornalieri per gli operatori

che non dispongano di RT nel periodo transitorio

Provvedimento Dir. Agenzia Entrate n. 236086 del 4/7/ 2019

Disponibilità servizi dal 29 luglio 2019

nell’area riservata del portale Fatture e Corrispettivi

 

ALLE ASSOCIAZIONI PROVINCIALI

ALLE UNIONI REGIONALI

AI CONSULENTI FISCALI

SOMMARIO:

Dal 29 luglio 2019 sono stati resi disponibili dall’Agenzia delle Entrate, nell’area riservata del portale Fatture e Corrispettivi, i servizi per l’invio telematico dei corrispettivi da parte degli operatori che, nei primi sei mesi dall’introduzione dell’obbligo, non dispongono ancora di un Registratore Telematico, secondo quanto previsto dal provvedimento del direttore dell’Agenzia del 4 luglio scorso.

 

PRECEDENTI:

Circolari Federfarma prot. nn. 17524/426 del 6/11/2018, 21104/508 del 28/12/2018, 6073/155 del 4/4/2019,  8126/207 del 14/5/2019, 8600/231 del 21/5/2019, 9449/248 del 4/6/2019, 9681/256 del 7/6/2019, 9885/264 dell’11/6/2019, 10349/277 del 19/6/2019, 10667/283 del 25/6/2019, 10943/290 del 29/6/2019, 11333/298 del 5/7/2019, 12013/317 del 16/7/2019 e 12192/323 del 19/7/2019.

_______________________

 

Secondo quanto anticipato nella precedente circolare prot. n. 12192/323 del 19/7/2019, l’Agenzia delle Entrate ha reso noto di aver messo a disposizione degli operatori che, pur tenuti all’adempimento, nei primi sei mesi dall’introduzione dell’obbligo, non abbiano ancora la disponibilità di un Registratore Telematico, le ulteriori modalità per la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri, utilizzabili esclusivamente in tale periodo transitorio.

I tre servizi disponibili gratuitamente, previsti dal provvedimento direttoriale n. 236086 del 4 luglio 2019 (cfr. Circolare Federfarma prot. n. 11333/298 del 5/7/2019), di cui i primi due all’interno dell’area riservata del portale Fatture e Corrispettivi (https://ivaservizi.agenziaentrate.gov.it/portale/), sono i seguenti:

  • un primo servizio web consentirà il caricamento (upload) di un file contenente i dati dei corrispettivi complessivi di una singola giornata, distinti per aliquota IVA o con indicazione del “regime di ventilazione” (senza distinzione tra imponibile e imposta), oppure di un file compresso con i file dei dati dei corrispettivi delle singole giornate;
  • un secondo servizio, disponibile sempre online all’interno del portale Fatture e corrispettivi, permetterà, in alternativa, la compilazione web dei dati dei corrispettivi complessivi giornalieri, sempre distinti per aliquota IVA o con l’indicazione del “regime di ventilazione”;
  • infine una terza modalità telematica alternativa di invio “extraportale” consentirà la trasmissione dei dati dei corrispettivi giornalieri con servizi web service tramite protocollo Https o Sftp, mediante un sistema di cooperazione applicativa.

I dati dei corrispettivi giornalieri possono essere inviati attraverso i diversi servizi disponibili direttamente dal contribuente o da un intermediario abilitato e le informazioni saranno raccolte dall’Agenzia delle Entrate nel rispetto delle norme di privacy e riservatezza.

Fermo restando che il termine ultimo per la trasmissione dei dati dei corrispettivi di luglio è fissato al 2 settembre p.v., essendo sabato il 31 agosto, fatta salva l’emanazione di eventuali provvedimenti che differiscano ulteriormente tale termine, la trasmissione avvalendosi dei servizi sopra descritti, potrà essere effettuata a partire dal 30 luglio 2019.

Sarà, come di consueto, cura della scrivente fornire tempestive informazioni in ordine agli ulteriori sviluppi della vicenda.

Cordiali saluti.

IL SEGRETARIO                                                          IL PRESIDENTE

Dott. Roberto TOBIA                                                  Dott. Marco COSSOLO

 

Questa circolare viene resa disponibile anche per le farmacie sul sito internet www.federfarma.it contemporaneamente all’inoltro tramite e-mail alle organizzazioni territoriali.

Tags: ,